Condividi questo articolo:

La Durata del Ciclo Mestruale

Ciò che si considera un ciclo mestruale normale può variare notevolmente da persona a persona, proprio come il ciclo di una persona può variare da un mese all'altro. Le irregolarità del ciclo mestruale sono comuni e, nella maggior parte dei casi, non sono motivo di preoccupazione. Tuttavia, a volte possono essere il segnale di problemi di salute o di cambiamenti significativi nella vita, come una gravidanza o l'inizio della menopausa.

Il ciclo mestruale consiste in una serie di modificazioni fisiologiche, regolate da ormoni, che preparano il corpo femminile ad una possibile gravidanza: lo sviluppo e il rilascio di una cellula uovo e l'ispessimento della mucosa uterina per fornire nutrimento all'uovo, nel caso in cui dovesse essere fecondato. Se avviene l'ovulazione e l'uovo non risulta fecondato, il rivestimento uterino viene eliminato attraverso la vagina sotto forma di mestruazioni, che durano in media da due a sette giorni.

La durata del ciclo mestruale si calcola a partire dal primo giorno della mestruazione fino al primo giorno di quella successiva. Nonostante si parli di 28 giorni come durata media, si considera normale un ciclo che va dai 21 ai 35 giorni.



Gli studi rivelano che solo il 13% circa delle donne ha un ciclo di 28 giorni.

È normale che le giovani donne abbiano cicli mestruali irregolari dopo che iniziano ad avere le mestruazioni. Per molte donne il ciclo si regolarizza nel giro di due anni, ma alcune hanno periodi irregolari per tutta la vita. È insolito che si manifesti una differenza di più di 4 giorni tra la durata del ciclo più breve e di quello più lungo, ma una differenza fino a 8 giorni è ancora considerata regolare. Variazioni di 8-20 giorni tra il ciclo più breve e quello più lungo sono considerate irregolari, ma non anormali. Variazioni di 21 giorni o più sono considerate molto irregolari.

Quali sono le quattro fasi del ciclo mestruale? Quali sono le possibili cause della polimenorrea e dell'oligomenorrea? Per saperne di più su La Durata del Ciclo Mestruale, leggi qui.

Puoi tracciare il tuo ciclo utilizzando WomanLog. Scarica WomanLog ora:

Download on the App Store

Get it on Google Play

Condividi questo articolo:
https://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/womens-health/in-depth/menstrual-cycle/art-20047186
https://www.nhs.uk/conditions/periods/fertility-in-the-menstrual-cycle/
https://www.healthline.com/health/polymenorrhea
https://www.magicmaman.com/,cycle-menstruel-court-quel-impact-sur-la-fecondite,3370223.asp
https://www.healthline.com/health/hyperprolactinemia
https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/pcos/symptoms-causes/syc-20353439
https://www.magicmaman.com/,courbes-de-temperature,2415552.asp
https://www.magicmaman.com/,cycle-menstruel-long-quel-impact-sur-la-fecondite,3368438.asp
https://www.healthline.com/health-news/forget-28-day-cycle-womens-fertility-is-complicated
https://intermountainhealthcare.org/blogs/topics/intermountain-moms/2014/02/ovulation-made-simple-a-four-phase-review/
Advertisement


Molte giovani ragazze si sentono impreparate di fronte alle loro prime mestruazioni. Anche se la maggior parte di loro avrà un'idea generale di cosa aspettarsi, i timori e l'imbarazzo sono fin troppo comuni.
La gestione del ciclo è impegnativa sia in termini di tempo che di costi. Molte donne portano sempre con sé il necessario nel caso in cui un'amica, una collega di lavoro o anche una sconosciuta in un bagno pubblico possa trovarsi in una situazione di bisogno.
Dolore, stanchezza, mal di testa, disturbi di stomaco... Molte donne avvertono sensazioni di malessere durante le mestruazioni, quindi fare esercizio fisico è l'ultima cosa di cui abbiano voglia. Dovrebbero forse le donne non fare esercizio fisico durante questi giorni del mese? In realtà dovrebbero proprio, perché l'esercizio fisico può aiutare ad alleviare i sintomi! Comunque, ci sono alcuni aspetti che vale la pena considerare.