Ciclo



La menopausa corrisponde al momento della vita di una donna in cui si interrompe il ciclo mestruale, segnando la fine della funzione riproduttiva femminile. Il processo può essere impegnativo e difficile da accettare per la donna. Tuttavia, come per ogni altro cambiamento inevitabile del proprio corpo, essere informate e vivere con serenità ciò che sta avvenendo contribuirà notevolmente a facilitare questo processo e a gestirne i sintomi.
Mal di testa, seno sensibile, sbalzi d’umore, stanchezza...Questi sono solo alcuni dei sintomi attribuiti alla indesiderata sindrome premestruale, o PMS – un insieme di sintomi sia fisici che emozionali di cui soffrono molte donne nei giorni precedenti alla comparsa della mestruazione.
La gestione del ciclo è impegnativa sia in termini di tempo che di costi. Molte donne portano sempre con sé il necessario nel caso in cui un'amica, una collega di lavoro o anche una sconosciuta in un bagno pubblico possa trovarsi in una situazione di bisogno.
Il ciclo mensile non è semplicemente avere le mestruazioni ogni mese. Nel corpo infatti avvengono cambiamenti che si manifestano sia in forma visibile che invisibile, e che influiscono su di te più di quanto tu stessa possa immaginare.
La dieta di una donna influisce direttamente sui suoi ormoni e sul ciclo mestruale. Prestare attenzione alla propria alimentazione può indurre un ciclo più regolare, meno doloroso e un umore più stabile.
La vagina è allo stesso tempo robusta e delicata, in grado di riprendersi dal parto, ma sensibile al sapone. Quando si tratta di prendersene cura, molto si riduce a interpretare correttamente come appare, gli odori e le consistenze.
Il ciclo mestruale dura in media 28 giorni. Il nostro stile di vita influenza gli ormoni, e quindi anche il ciclo – lo stress, per esempio, può provocare un ritardo delle mestruazioni. Mentre ci si possono aspettare piccole variazioni del ciclo, nel caso di alterazioni significative è bene investigarne le cause.
Ci siamo passate tutte—stiamo preparandoci per un viaggio tanto atteso, quando ci rendiamo conto che le mestruazioni coincideranno proprio con quelle date meticolosamente scelte.
Un ciclo regolare è indice di un buono stato di salute generale. Se non arriva quando dovrebbe, cominciamo a preoccuparci. Molte donne sperimentano una certa variabilità nel loro ciclo mestruale.