Condividi questo articolo:

Cos’è la sessualità e cosa significa per me?

Il termine "sessualità" ci fa pensare prima di tutto al sesso, ma tale concetto va ben oltre la camera da letto e la funzione riproduttiva. La sessualità è parte fondamentale e integrante della vita di ogni individuo, collegata al desiderio di amore e di affettuosità, di relazioni intime e di piacere sessuale.

Siamo tutti esseri sessuali, uomini e donne. La sessualità umana comincia a manifestarsi fin dalla prima infanzia e continua dopo il declino della funzione riproduttiva. Ha un impatto significativo sulla nostra salute fisica, su quella mentale e sulla nostra sensazione generale di benessere.

La sessualità è influenzata da una varietà di fattori - storici, religiosi, sociali, culturali - e a sua volta li influenza. Nel corso della storia, la nostra concezione del desiderio e dell'identità sessuale è cambiata.


E oggi il modo in cui percepiamo la sessualità e le sue varie espressioni - eterosessualità, omosessualità, bisessualità o asessualità - è diverso a seconda dei paesi e delle culture. Gli atteggiamenti nei confronti della sessualità possono essere liberali e aperti, ma anche negativi e ostili.


Gli atteggiamenti pubblici riguardo alla sessualità influenzano in modo significativo la facoltà di una persona di definire il proprio orientamento sessuale e la propria identità.

Comprendendo e accettando la nostra sessualità possiamo costruire relazioni migliori con gli altri ed esprimerci in modo più spontaneo, ma non è sempre facile.

Da quanto tempo esiste il concetto di sessualità? Tutti hanno la stessa sessualità? Cosa potete fare se siete stati oggetto di discriminazioni o molestie sessuali? Per saperne di più su questo argomento, cliccate qui.

Puoi tracciare il tuo ciclo utilizzando WomanLog. Scarica WomanLog ora:

Download on the App Store

Get it on Google Play

Condividi questo articolo:
Sex and Society, Volume 2. Marshall Cavendish. 2010. Available at: - https://books.google.lv/books?id=YtsxeWE7VD0C&pg=PA384&redir_esc=y#v=onepage&q&f=false
La Sexualité. Jacques Waynberg, Noëlla Jarousse. Hachette, 1993.
https://classic.lib.rochester.edu/robbins/sex-society
https://www.newyorker.com/magazine/2017/06/19/how-st-augustine-invented-sex
https://dukespace.lib.duke.edu/dspace/handle/10161/18952
https://www.psychologytoday.com/us/blog/all-about-sex/201303/hysteria-and-the-strange-history-vibrators
https://www.simplypsychology.org/psychosexual.html
https://www.webmd.com/sex-relationships/guide/sex-and-health
https://www.dictionary.com/browse/heterosexuality
https://www.britannica.com/topic/homosexuality
https://www.healthline.com/health/what-is-asexual
https://www.betterhealth.vic.gov.au/health/healthyliving/Sexuality-explained
https://www.collinsdictionary.com/dictionary/english/lgbti
Il vaginismo colpisce circa lo 0,5% delle donne. È una condizione in cui i muscoli che circondano l’apertura vaginale si contraggono involontariamente, rendendo incredibilmente doloroso ogni tipo di penetrazione.
Il controllo delle nascite ormonale non è adatto a tutte le donne: alcune manifestano effetti collaterali, altre semplicemente non si sentono a loro agio con l'idea di alterare il proprio corpo in modo così importante.
La verginità è la condizione di non aver ancora sperimentato rapporti sessuali completi. È impossibile capire soltanto alla vista se un uomo o una donna siano vergini. La verginità è un concetto - non esiste una definizione medica o biologica. È una condizione mitizzata, l'idea di un passaggio da uno stato a un altro, un'iniziazione dopo la quale la condizione di una persona cambia formalmente.