Condividi questo articolo:

Seno e allattamento al seno

Il seno è particolarmente sensibile alle fluttuazioni ormonali. Durante la gravidanza, il seno subisce notevoli cambiamenti per prepararsi all’allattamento. Può essere difficile mantenersi in forma dopo il parto, ma ci sono diversi modi per prendersi cura del proprio seno.

All’inizio della pubertà, il corpo delle bambine inizia a produrre livelli maggiori di estrogeni e progesterone, che aumentano la quantità di tessuto adiposo, o grasso, nella zona del petto. La quantità di grasso prodotto determina la dimensione del seno. I legamenti sospensori interni e la pelle offrono un sostegno naturale.

L’età, l’aumento di peso e la trasformazione del seno durante la gravidanza causano smagliature e perdita di elasticità, e cambiano gradualmente la posizione, la forma e  il volume del seno. Puoi prendertene cura con creme idratanti, docce alternate caldo-freddo ed esercizi per rafforzare i muscoli pettorali.

Scegliere il reggiseno giusto per il proprio seno (prestando attenzione ai cambiamenti di taglia) è molto importante per la salute. Reggiseni inadeguati possono causare dolori al petto, alla schiena e alle spalle, problemi alla colonna vertebrale, una cattiva postura, smagliature e abrasioni da sfregamento.


Durante la gravidanza, il seno aumenta di volume e di peso piuttosto rapidamente. Privilegia la comodità rispetto allo stile – scegli un reggiseno realizzato in fibre naturali, come cotone o seta, con spalline larghe per un buon sostegno. Le creme antismagliature usate durante la gravidanza possono migliorare l’elasticità della pelle e aiutare a guarire le smagliature, ma è improbabile che spariscano completamente.


Il corpo cambia gradualmente durante i nove mesi di gravidanza e impiega circa un anno per ritrovare la forma.

I capezzoli spesso risultano più sensibili all’inizio dell’allattamento, e possono diventare dolenti. Puoi usare balsami e creme specifici per lenire i capezzoli e per prevenire e trattare questi problemi. Diverse donne trovano comodo l’utilizzo di reggiseni per l’allattamento, dotati di coppe apribili. Ciò facilita sia l’allattamento che la cura del seno, fornendo comunque un contatto pelle a pelle tra la madre e il bambino, ed aiuta a stabilire un agevole ritmo di allattamento.

Può la tua opinione sul seno influenzare il modo con cui si sviluppa? Quali sono i primi segnali del cancro al seno?  Per saperne di più su seno e allattamento leggi qui


Puoi tracciare il tuo ciclo utilizzando WomanLog. Scarica WomanLog ora:

Download on the App Store

Get it on Google Play

Condividi questo articolo: